Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it

FRA logo

FERROVIE REGIONALI DELL'APPENNINO - REGIONAL APPENNINE RAILWAYS

SHORT HISTORY

La compagnia nasce all'inizio del XX secolo, in concomitanza con la costruzione della linea Avezzano Pescasseroli, per la costruzione del tronco a scartamento ridotto (950mm) che unisce Pescasseroli a Scanno attraverso il Passo del Diavolo facendone la ferrovia piu' alta d'Italia. Il tronco, insieme alla Pescasseroli Castel di Sangro, (anche essa inizialmente proposta a scartamento ridotto come prolungamento della "Sangritana") rientrava nel progetto dell'ingegner Besenzanica per una rete di ferrovie a scartamento ridotto in Italia centrale.

The railway company was founded at the beginning of 20th Century, together with the construction of the Avezzano Pescasseroli railway. Its objective was the construction of a narrow gauge (950mm) line from Pescasseroli to Scanno through the devil's pass making it the highest railway built in Italy. The line (together to the Pescasseroli Castel di Sangro which connects to the Sangritana railway) belonged to a scheme envisioned by Mr Besenzanica about a narrow gauge network exending in central Italy.

La linea per Scanno e' nata con l'obiettivo di facilitare il trasporto di legname e collegare alcune piccole attività estrattive della zona. Negli anni 60 la linea e' stata ricostruita con leggere varianti di tracciato a scartamento normale in concomitanza col rinnovo della linea principale. Cio' stante l'espansione del Parco ed il conseguente abbandono delle attività di sfruttamento del territorio. La linea e' sfruttata principalmente per il servizio turistico grazie ai magnifici scenari.

The Scanno line was built to facilitate wood transport and connect some small extractive activities in a very rough area. The line was rebuilt in the sixties together with the improvements on the Pescasseroli main line this time as a standard gauge with some alignment improvements. This was due to the Parco taking hold and the consequent closure of incompatible activites. The line is now mainly used for tourist trains thanks to the breathtaking scenery.

La FRA ha rinnovato completamente la flotta dagli anni 60, utilizzando in principio materiale FS a noleggio (ALn 556, locomotive Gr 940 e 897, carrozze di vario tipo per servizi locali). A partire dagli anni 70 la compagnia ha acquistato materiale usato in Germania e Stati Uniti con il quale ha cominciato anche a svolgere servizi sulla rete FS, Negli stessi anni e' iniziata anche l'acquisizione di materiale di interesse storico per i servizi di interesse turistico. Dagli anni 80 parte dei servizi turistici sono svolti regolarmente con materiale storico.

FRA had to completely change its fleet in the sixties due to the regauging of the line, in the beginning by leasing rolling stock from FS (ALn 556 railcars, 940 and 897 steamers and short distance carriages). Starting from the seventies, the company bought rolling stock on the second hand market in USA and Germany, this stock allowed extension of services also on the FS network. In the same period some "historic" rolling stock has also been acquired in order to be used for touristic services on a regular basis.

Attualmente i servizi di linea si svolgono anche sulla linea Pescasseroli - Castel di Sangro, con alcune corse prolungate a L'Aquila, oltre al traino dei treni d'agenzia su linee FS, talvolta anche dal confine Italiano.

Now the scheduled services run also on the Castel di Sangro branch with some trains running to L'Aquila; some charter services from northern Europe are also hauled on the FS network, sometimes all the way from the italian border.

FLOTTA - FLEET___STORIA DELLA FLOTTA - FLEET HISTORY_____LINEA - RAILROAD